Chi è Peter 2.0?


Daniel de Mari

Peter 2.0

Apri l'indice dei contenuti

Peter Scott-Morgan, esperto di robotica di 61 anni, soffre della stessa malattia neurodegenerativa di cui era affetto Stephen Hawking e che, un po’ alla volta, purtroppo, lo sta privando di funzioni primarie. Ma lui non si arrende e si dichiara l’uomo più cibernetico del mondo perchè compensa la perdita delle funzioni con la tecnologia.
Ha creato un avatar del suo volto che risponde al suo posto dal display del pc, basato su un sistema di intelligenza artificiale. Peter può controllarlo con il semplice movimento degli occhi.
L’avatar è stato creato con la sua competenza unita alla collaborazione con altri esperti di robotica.
Recentemente, ha subito una serie di interventi dei quali uno per inserire un tubo di alimentazione direttamente nello stomaco. Peter 2.0, dotato di grande spirito e resilienza, scrive che il mini-ventilatore che gli consente di respirare è più silenzioso di quello di Darth Vader di Guerre Stellari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *