COME FARE SOLDI: IDEE INNOVATIVE


Daniel de Mari

Daniel de Mari

Ciao, sono Daniel de Mari, imprenditore ed investitore immobiliare. Fondo un'azienda, la rendo autonoma, fondo  la prossima. Ho creato questo blog per parlare della mia grande passione (ed ossessione): fare impresa.

come fare soldi

Apri l'indice dei contenuti

Una delle domande che almeno una volta nella vita tutti noi ci siamo fatti è come fare soldi.

A meno che non si appartenga ad una delle 400 mila persone che nel nostro paese detengono un patrimonio che supera il milione di euro.

Gli stessi che possiedono il 41,1% delle sostanze finanziarie nazionali.

Bisogna innanzitutto sapere che ci sono diversi modi per fare soldi, per esempio attraverso un lavoro che integri in qualche modo il lavoro che già stai facendo, dal guadagnare amministrando i tuoi ricavi tramite investimenti.

Un aspetto da non sottovalutare per capire come fare soldi é considerare il contesto sociale, economico e politico dell’epoca in cui viviamo. Questo perché alcune intuizioni geniali su come fare soldi che possono aver successo in un determinato momento non funzionano in altri.

come fare soldi

LAVORI EXTRA E FULL TIME PER FARE SOLDI

Premettiamo che esistono diversi metodi per fare soldi, in primis devi considerare le tue potenzialità e gli interessi, oltre che il tempo e le energie che decidi di destinare a questo scopo.

Potresti avere entrate extra con dei lavori veri e propri oppure attraverso dei sistemi alternativi.

Hai mai valutato di aprire un’attività che riguarda i gioielli usati? Ci sono molte persone che, in momenti di difficoltà, si rivolgono a uno dei negozi in cui si compra oro, presenti in moltissime città.

È un buon metodo per rivendere gioielli d’oro, argento e pietre preziose e avere un ricavo.

Il vantaggio per il cliente è avere subito denaro in contanti di cui disporre in maniera sicura. Infatti per la valutazione ci si riferisce a un listino fissato dai relativi mercati, in tempo reale.

Uno dei modi più semplici e meno impegnativi per tempo ed energie, è arrotondare le tue entrate mensili con lavoretti extra o con un lavoretto da casa.

Sono piuttosto facili da individuare, grazie anche al web e alle nuove tecnologie. Come fare il dog sitter oppure vendere online oggetti che non utilizziamo più ma che ad altri potrebbero interessare.

Se invece vuoi avere un vero e proprio stipendio devi individuare un’idea innovativa che ti permetta di sviluppare un nuovo business.

In questo caso il tempo e le energie che l’impresa richiede sono maggiori, anche in termini economici. Infatti, nella maggior parte dei casi, bisogna investire dei capitali.

Pensiamo ad esempio a chi ha gia’ un cospicuo patrimonio finanziario e vuole accrescerlo attraverso degli investimenti. Come chi decide di acquistare uno spazio commerciale per poi affittarlo e quindi avere una rendita fissa mensile.

COME FARE I SOLDI IN TEMPO DI CRISI

Nei periodi di crisi economica si possono sviluppare delle opportunita’, basta solo saper cogliere i segnali e agire con tempismo. Infatti, un requisito fondamentale del successo e’ il tempismo.

Non basta avere un’ idea di successo per fare tanti soldi ma bisogna svilupparla nel momento giusto, prima e meglio dei tuoi eventuali competitor.

Tieni presente che le emergenze riescono a tirar fuori il meglio di noi che si traduce nella voglia di cambiare lo stato delle cose. La crisi può essere una risorsa e, sapendo come approfittarne, anche un’opportunità per cambiare.

Lo smart working o lavoro da remoto esiste da molto tempo, ma in questo periodo sta avendo sempre più sviluppo.

Adesso esistono delle startup che non possiedono un ufficio reale e lavorano solo sfruttando le potenzialità della rete. I loro dipendenti sono stati soprannominati “nomadi digitali”.

Molte imprese utilizzano lo smartworking per numerose attività ma l’impulso vero e proprio è arrivato dallo sviluppo tecnologico.

Reti Internet velocissime, evoluzione degli smartphone e tablet, sviluppo di cloud che ti permette di avere i documenti sempre con te in supporti diversi da quello cartaceo. Pensa anche alle riunioni o visite nei vari stabilimenti dell’azienda rese possibili grazie alle video call.

Ci sono dei vantaggi perché il dipendente non deve più spostarsi fisicamente e, quindi, oltre a risparmiare del tempo ci si “guadagna” anche economicamente.

Ci riferiamo ai costi per la benzina o ai biglietti dei mezzi pubblici. Il dipendente può organizzare in autonomia il proprio lavoro con il vantaggio di essere più motivato.

Questo si traduce in un beneficio per l’azienda che avrà un dipendente più sereno e quindi più produttivo e motivato, oltre che avere un miglioramento organizzativo.

 

L’OPERATORE TELEFONICO INBOUND

Un sistema che puoi prendere in considerazione in riferimento allo smart working è ad esempio lavorare come operatore telefonico inbound da casa. Non solo i gestori di telefonia offrono questo tipo di lavoro, molte sono le aziende che affidano la vendita dei loro prodotti e servizi alla vendita telefonica. Oramai non c’è settore che non offra questa possibilità pensiamo alle agenzie di viaggio, al settore alimentare, al recupero crediti.

Non è solo un modo per arrotondare il tuo stipendio mensile, lavorare da casa è diventato un vero e proprio lavoro. Anche se, per trovare il modo di ricavare del denaro con questo lavoro dipende dal tempo che decidi di dedicargli ogni giorno. Per iniziare basta organizzare una postazione in casa dotata di pc, una connessione internet veloce ad avere delle spiccate doti commerciali.

 

ORGANIZZARE CORSI ON LINE

I corsi on line sono sempre esistiti, possono essere considerati un metodo abbastanza moderno su come fare soldi sfruttando internet.

Qualsiasi professionista, tutor, insegnante ed esperto può creare dei corsi online. Non solo chi ha perso il lavoro, ma anche per arrotondare le entrate mensili, ci si può impegnare per organizzare delle video lezioni sulle materie più disparate.

Molti personal trainer ne hanno approfittato per allenare i propri allievi da remoto.  Il “workout” consiste in corsi tramite video che si possono svolgere in diretta streaming o utilizzando materiale registrato.

Le discipline coinvolte spaziano dalle lezioni di yoga, pilates, arti marziali e lezioni di zumba.

In molti casi l’accesso alle lezioni online è gratuito ma si possono sottoscrivere dei veri e propri abbonamenti con delle strutture specializzate.

Oltre al fitness, le lezioni online hanno coinvolto la cucina. Da molto tempo i portali propongono delle video ricette che conquistano parecchia audience.

Ora più che mai, oltre a chef e pasticceri si sono aggiunti anche blogger e influencer appassionati di gastronomia.

Oltre a realizzare delle ricette e insegnare i vari step per riprodurle, rispondono alle domande dei follower e danno utili suggerimenti.

Se ami la cucina e hai l’abilità di creare un corso, approfittane, se non sei molto esperto puoi sempre rivolgerti a un pubblico di principianti.

 

COME FARE SOLDI CON LE TRADUZIONI ON LINE

Se invece hai studiato lingue straniere oppure sei molto bravo in italiano, puoi trovare il modo di arrotondare le tue entrate con la traduzione di testi. Esistono molte piattaforme che offrono questo tipo di servizio e cercano candidati che abbiano i tuoi skill.

Se sei particolarmente appassionato di digitale e tecnologia, scopri come fare soldi con internet.

AFFITTA LA TUA CASA O SOLO UNA CAMERA

Specialmente se abiti in una grande citta’ oppure in un luogo dove abbia sede un istituto universitario puoi decidere di affittare un appartamento oppure una stanza della tua casa in modo da guadagnarci qualcosa.

Se vuoi affittare, ma solo per brevi periodi puoi iscriverti ad Airbnb. Si tratta di una piattaforma online che mette in contatto i viaggiatori con i proprietari di case e appartamenti.

E puoi decidere se affittare l’intera casa o una singola stanza. L’importante è presentarla e descriverla bene e che le immagini e i testi che posti siano corrispondenti alla realtà. Il prezzo dovrà essere competitivo, altrimenti farai pochi affari.

Investire in borsa

COME FARE SOLDI CON GLI INVESTIMENTI

In questo caso partiamo dal presupposto che si disponga di un capitale e si decida di investirlo. Uno degli investimenti piu’ utilizzati dai risparmiatori italiani è l’acquisto di azioni.

Consente elevati profitti con rischi piuttosto bassi e possono farlo i professionisti ma anche chi non ha particolare esperienza in materia.

Ti suggeriamo, almeno all’inizio di farti aiutare da un esperto che ti insegni come muoverti nel settore.

Con un investimento azionario acquisti la quota di capitale di una società. Quindi, per prima cosa, devi reperire informazioni che ti servono per capire se stai facendo un affare o meno.

Molti pensano che rivendere le proprie azioni quando il prezzo aumenta sia un modo infallibile per avere successo in questo tipo di investimenti, ma non funziona proprio così.

Alcune piattaforme online consentono anche la vendita allo scoperto delle azioni. Accade quando vendi un’azione che ancora non possiedi. Effettivamente questa è un’operazione speculativa che consente profitti anche quando il prezzo dell’azione scende.

Ti chiedi dove puoi acquistare le azioni? Devi avvalerti di una piattaforma che sia affidabile e sicura oltre che autorizzata e regolamentata. Cercane una gratuita e senza commissioni, oltre che semplice da usare, se non sei molto pratico.

 

ETORO

Tra queste citiamo EToro che soddisfa le caratteristiche sopra elencate e permette di copiare automaticamente le operazioni dei migliori investitori del mondo.

Grazie a un sistema brevettato puoi individuare gli investitori che nel passato hanno ottenuto profitti alti con rischi bassissimi e replicarli.

Oggi, grazie a Internet, l’acquisto di azioni avviene online. Ti basta scegliere la piattaforma e decidere quali azioni di deposito fanno al caso tuo.

Poi devi decidere se mantenere le azioni per un lungo periodo o rivenderle in giornata. In questo caso parliamo di speculazione. L’unica cosa certa è che per gli investimenti di lungo periodo bisogna disporre di un capitale elevato.

Investire sul mattone

COME FARE SOLDI INVESTENDO SUL MATTONE

Per chi dispone di capitale un’idea può venire dall’investimento sull’acquisto di immobili che possono essere successivamente rivenduti o affittati.

Negli ultimi cinque anni l’investimento in questo settore è cresciuto dal 18,5% al 25%.

Il momento che stiamo vivendo è propizio per questo tipo di investimento perché i prezzi degli immobili si sono abbassati notevolmente negli ultimi anni. E perché i tassi di interesse continuano a girare da mesi attorno ai minimi storici.

Inoltre, un altro metodo che ti permette di fare soldi investendo sugli immobili, e’ quello di partecipare alle aste giudiziarie.

Si acquista un immobile tramite un’asta che si svolge normalmente in tribunale. Ciò consente di comprare ad un prezzo del 20% in meno rispetto al valore di mercato dell’immobile.

 

COME FARE SOLDI SUI CAMBI DI VALUTA

Possiamo decidere di investire sul cambio di valuta. In questo caso il mercato da prendere come riferimento è il Forex dove ogni giorno avvengono scambi.

Ossia la compravendita simultanea di valute: si compra una valuta e simultaneamente se ne vende un’altra.

Le valute sono sempre scambiate in coppia e lo scambio avviene attraverso un broker.

La caratteristica principale è che si tratta di un mercato finanziario senza una sede ufficiale.

E in cui tutte le transazioni avvengono tramite reti informatiche. Un mercato adatto anche ai piccoli investitori grazie ai costi di gestione e alle commissioni molto bassi.

 

COME FARE SOLDI GRAZIE A PASSIONI E HOBBY

Anche le tue passioni e gli hobby possono essere un sistema efficace per trovare una soluzione su come fare i soldi.

Stiliamo qui sotto un elenco di tutte quelle attività che ti potrebbero permettere di arrotondare le entrate mensili. Gli hobby possono rappresentare un valido aiuto nel trovare modi alternativi su come fare soldi.

 

ETSY

Se sei abile con l’uncinetto oppure il lavoro a maglia, portato per creare dipinti, anelli, collane o altri accessori di bigiotteria, puoi creare la tua bancarella e venderli nei mercatini diffusi nelle città, soprattutto quelle storiche.

Oppure aprire il tuo spazio online, la tua vetrina virtuale, nel tuo sito o presso portali appositi. Una tra le piattaforme più note è Etsy.com.

L’unico requisito che i prodotti devono avere è che siano fatti a mano o che risalgano almeno a vent’anni fa.

La creazione del tuo negozio virtuale è gratuita ma, in fase di registrazione, devi pubblicare almeno un’inserzione che ha un costo di 17 centesimi.

Inoltre, devi sapere che Etsy applica una commissione pari al 5% del valore finale del prodotto.

Attualmente, nel portale, sono presenti circa 400 mila venditori di cui l’1% circa italiani. Puoi godere dei vantaggi di una vetrina globale dove il Made in italy attira molti acquirenti.

come fare soldi

PROPONITI COME DOG SITTER

La passione per gli animali può diventare un lavoro. Offri servizi come dog sitter o dog walker. Ci sono molte persone che, per lavoro o altri motivi personali, non ha tempo di occuparsi molto del proprio pet.

Ecco che puoi trovare una serie di clienti per far compagnia al gatto oppure portare a spasso il cane. Basta iniziare e promuoverti.

Il passaparola è un altro ottimo modo per farsi conoscere.

Prima, se non sei esperto, segui un corso per imparare a comunicare con gli animali nel modo migliore.  Oltre che dog sitter potresti fornire anche il servizio di dog taxi, per e dal veterinario o toelettatore.

 

HOME RESTAURANT

Sai cucinare bene? Sei esperto di ricette particolari e hai una bella casa accogliente? Puoi aprire un home restaurant. È un modo diverso e originale di fare ristorazione. Molti lo trovano intimo e piacevole.

Il social eating poi è un’ottima soluzione perché, oltre all’esperienza culinaria, è utile per mettere in contatto le persone.

Il tourism eating propone un pranzo o una cena che consente agli ospiti di conoscere i prodotti del territorio e le ricette tipiche.

Utile conoscere una o più lingue straniere oppure contattare un interprete che sia presente durante tutta l’esperienza di degustazione.

 

LO CHEF A DOMICILIO

Se invece non disponi di spazio sufficiente puoi proporti come chef a domicilio. In questo caso ti basta avere l’attrezzatura e gli ingredienti e potrai spostarti di casa in casa, su prenotazione.

Il cuoco a domicilio, infatti,  è una figura che, nel nostro paese si è diffusa solo negli ultimi anni. Mentre negli Usa, in Canada e  nel resto d’Europa è da circa quindici anni che ha preso piede.

Lo chef propone oppure stabilisce il menù con il cliente, arriva il giorno stabilito e arriva con la spesa già fatta. Non  gli resta che preparare i piatti in cucina, mentre i commensali sono comodamente seduti a tavola.

 

FARE I SOLDI CON LA FOTOGRAFIA

Un’ulteriore passione che ci può essere d’aiuto per realizzare del denaro è quella per la fotografia.

Il mestiere di fotografo si sta evolvendo per vincere sulla concorrenza degli smartphone, quindi propone lavori di altissimo livello. Si possono vendere i propri scatti online oppure realizzare dei servizi fotografici personalizzati.

Nel primo caso puoi affidarti a dei siti di settore come Shutterstock, iStock, Alamy oppure venderle attraverso il tuo sito web. Quest’ultima opzione è la più redditizia perché non abbiamo commissioni da pagare.

Per quanto riguarda i servizi fotografici, un ottimo modo per guadagnare arriva dai matrimoni e dalle altre cerimonie. Il fotografo, nei giorni da ricordare, viene sempre contattato.

Gli sposi oppure gli altri protagonisti del servizio investono molto per avere dei ricordi stampati oppure una bella gallery digitale da mostrare a parenti e amici.

Ovvio che non è un tipo di lavoro in cui ci si può improvvisare e disporre di attrezzatura all’altezza richiede un investimento costoso. Oltre a maturare esperienze specifiche anche nella post produzione.

Avere un drone e realizzare delle vedute aeree può distinguerti dalla concorrenza. Anche per rilevazioni che riguardano l’ambito edilizio.

 

COME FARE SOLDI CON LE COMMISSIONI PER GLI ALTRI

Alla gente capita spesso, per motivi di lavoro, di non trovare il tempo necessario per svolgere delle semplici commissioni.

Succede in particolare nelle grandi città dove la figura di chi si occupa delle incombenze altrui è molto ricercata.

Come, per esempio, il semplice fatto di andare a fare la spesa, pagare una bolletta, ritirare o consegnre dei documenti all’altro capo della città, tosare l’erba.

Ma spesso si ricerca anche chi monti un mobile, oppure annaffi le piante durante l’assenza del proprietario di casa.

Puoi quindi, anche attraverso un nostro sito web, o semplicemente con il passaparola tra i vicini del quartiere, proporti come tuttofare.

Oppure se ti piace stare in mezzo ai bambini diventare un paziente e coinvolgente baby sitter.

Puoi iniziare accudendo i bambini degli amici, di vicini e parenti.

Se invece la tua passione è il giardinaggio offri il tuo tempo per curare il giardino del condominio, tagliare l’erba o sistemare le siepi. O, addirittura, dare vita agli orti urbani che si stanno diffondendo nelle nostre città.

 

COME FARE SOLDI GRAZIE AD INTERNET

Se il mondo di Internet e la tecnologia sono i tuo punto di forza possiamo sfruttare una serie di opportunita’ alla ricerca di metodi alternativi per avere un guadagno extra.

Se sei abile nella scrittura e hai esperienza puoi ricavarne del denaro, scrivendo articoli online, per aziende oppure web agency. Pensa a quanti siti web ci sono, ai social media, per esempio.

Ma anche a scrivere email convincenti per una newsletter oppure script per i video. Puoi, anche, senza spendere un euro, pubblicare il tuo libro in formato elettronico e cartaceo.

Una delle migliori piattaforme, se non la migliore in assoluto, per pubblicare un ebook in autonomia in versione “self publishing” e guadagnare è KPD (Kindle Direct Publishing) di Amazon. Ma ne esistono altri, se vuoi darci un’occhiata e confrontarli, come Youcanprint e Lulu.

Premettiamo che i diritti d’autore rimangono a te e, nel caso di Amazon, la pubblicazione dei libri è gratuita. Amazon poi richiederà una percentuale che va dal 35% al 75% sul prezzo di vendita del libro. Fondamentale, nel caso del libro, è avere parecchio tempo da dedicare alla stesura. E parecchia costanza nel lavoro perché i risultati non sono immediati. Dipendono anche dalla qualità dell’opera e dalla strategia di promozione.

come fare soldi

APRIRE IL TUO BLOG

Se, poi, hai conoscenze specifiche su un argomento puoi aprire un blog. Il concetto di blog è cambiato negli ultimi anni: in passato era considerato alla stregua del diario cartaceo in cui trascrivere le proprie esperienze e avventure.

I blog oggi sono dei siti web nei quali dovrebbero essere pubblicati contenuti di valore, immagini e video.

Considera che ogni singolo contenuto deve essere creato per un motivo specifico.

Quindi non basta scrivere articoli a raffica, ma bisogna avere sempre a mente un obiettivo da raggiungere.

Oltre a definire la nicchia di mercato a cui ti vuoi rivolgere. Ossia quali persone sono interessate ai nostri articoli.

La differenza inoltre e’ che si crea un rapporto interattivo tra chi scrive e chi commenta con scambio di idee e suggerimenti.

Bisogna innanzitutto scegliere l’area tematica di cui ti occuperai nel blog.

Come, per esempio viaggi, cucina, fitness moda, tecnologia, gli argomenti sono infiniti. Ma se trovi un argomento specifico di cui pochi altri o nessuno abbia parlato, avrai molto più riscontro.

Non commettere l’errore di volerti rivolgere a tutti, ma punta sul pubblico che ha i tuoi stessi interessi. Il blog deve essere sempre aggiornato con nuovi articoli che aiutino ad aumentare la visibilita’, bisogna farsi conoscere e per fare cio’ occorre del tempo.

 

I VARI TIPI DI BLOG

Esistono 3 tipi di blog:

  • Personali denominati anche “diario”
  • Tematici: con articoli specializzati su un determinato argomento
  • Aziendali: come dice il nome stesso si riferiscono ad un’azienda o libero professionista.

Una volta deciso che tipo di blog e’ piu’ consono per te, scegli il nome, acquista il dominio (l’indirizzo fisico del blog) e l’hosting.

Ti vengono in aiuto molti strumenti che ti permettono di dare vita al tuo blog anche senza essere uno sviliuppatore o un copywriter professionista.

Successivamente, grazie a dei software specifici, come WordPress non ti resta che creare il design e la struttura e, poi, puoi iniziare a scrivere e pubblicare i tuoi contenuti.

Dopo aver ottenuto un certo riscontro di pubblico, puoi iniziare a pensare a come monetizzare. Innanzitutto bisogna che molte persone lo visitino, ossia ti deve portare traffico, senza traffico e’ impossibile guadagnare.

Un ulteriore metodo è di inserire della pubblicità. La società più famosa che offre questo servizio è Google che, tramite Google Adsense, ti permette di ottenere un guadagno ogni volta che un utente clicca su un banner inserito nel tuo blog.

Esistono tre tipi di pubblicità che è possibile scegliere con Google Adsense: in base ai contenuti, alla ricerca e ai video.

Devi poi pensare a ottimizzare le pagine per i motori di ricerca, ossia fare in modo di posizionarti in prima pagina ogni volta che un utente digita ciò che cerca. Vale a dire che devi trovare il modo che Google si accorga di noi.

Utilizza i social media per far sì che gli utenti vengano veicolati sul tuo blog, o affidarsi alla pubblicità a pagamento.

Un altro metodo su come fare soldi attraverso il blog è quello delle affiliazioni, ossia promuovere o vendere un prodotto. L’importante è che la scelta ricada su prodotti che si riferiscano al tuo settore di riferimento.

come fare soldi

APRIRE UN NEGOZIO ON LINE

Un altro sistema di fare soldi grazie ad internet è quello di aprire un negozio online. Anche il nostro Paese ha scoperto la comodità e l’affidabilità dell’acquisto on line.

E, negli ultimi tempi, ha visto l’aumento dello shopping online che ha toccato qualsiasi tipo di bene e servizio, proponendosi ad un target eterogeneo.

Non servono particolari accorgimenti e anche l’iter burocratico è più snello. Inoltre non bisogna sostenere tutti i costi di gestione che un negozio fisico impone. Come canone di affitto, costi per l’arredamento, costi del personale etc.

Il commercio elettronico è un canale che ti permette, attraverso determinati software, di aprire un negozio online vero e proprio.

Realizzi le vendite tramite la piattaforma e-commerce su cui carichi il catalogo dei prodotti e dei servizi che proponi all’interno del tuo negozio online.

Ogni singolo prodotto è descritto in una scheda tecnica contenente immagini e prezzo.

Il compratore non deve fare altro che consultarlo online, scegliere i prodotti e, nel caso in cui abbia trovato ciò che stava cercando, inviare l’ordine.

L’esempio piu’ lampante e’ Amazon: qualsiasi prodotto abbiamo intenzione di acquistare e’ sicuramente presente.

Nato inizialmente come venditore di libri negli anni ’90, attualmente ospita oltre 2 miliardi di visitatori su base mensile. I professionisti di tutto il mondo si affidano ad Amazon e alla sua solida reputazione per vendere i loro prodotti.

 

COME FARE SOLDI ATTRAVERSO LE APP

Gli smartphone sono entrati nella nostra quotidianita’ e con essi anche le App, ne esistono per ogni tipo di attivita’.

Ci sono due sistemi per avere una rendita attraverso le App: puoi svilupparne una, oppure creare un guadagno scaricandole sul tuo dispositivo.

Nel primo caso bisogna creare un’app che sia originale, di facile utilizzo ma soprattutto di aiuto nelle normali attivita’ di ogni giorno. Puoi crearla autonomamente o affidarti a dei professionisti, ma in questo caso ci sono dei costi da sostenere.

Mentre per trovare il modo su come fare soldi scaricando le App sul tuo dispositivo puoi affidarti a molte soluzioni disponibili.

Ci sono App che offrono compensi in cambio di sondaggi.

Toluna e’ tra le piu’ conosciute: basta rispondere a dei sondaggi esprimendo le tue opinioni su ricerche di mercato e inizieremo ad accumulare punti che verranno convertiti in denaro.

Alcune App ci pagano solo per fare attivita’ fisica. Tra queste possiamo citare Sweatcoin, una volta scaricata non dobbiamo far altro che camminare e ogni 1000 passi si guadagna uno Sweatcoin (buono spesa) da spendere nei negozi convenzionati.

 

COME FARE SOLDI VENDENDO OGGETTI USATI

Anche tu avrai sicuramente in casa oggetti che non usi piu’ e dopo averli tenuti a prendere la polvere in cantina per svariati anni possono fruttare dei guadagni.

Una volta verificato se hanno ancora un valore di mercato, anziche’ buttarli nella spazzatura, prova a rivenderli per guadagnare un extra.

 

VENDERE OGGETTI USATI ONLINE

Oggi grazie ad Internet vendere oggetti usati e’ molto facile: affidati ai portali di annunci, ai social commerce o ai marketplace fino a creare un tuo sito.

Alcuni siti ti permettono di vendere i tuoi oggetti in modo completamente gratuito. Pensa, ad esempio, al Marketplace di Facebook. Altri portali trattengono una commissione.

Dobbiamo partire dall’idea che quello che a noi non serve piu’ potrebbe essere utile a qualcun altro.

Qualsiasi oggetto potra’ avere un nuovo valore su Internet: abbigliamento, arredamento, libri, elettrodomestici, gioielli, automobili e molto altro.

Ma poiche’ abbondano gli annunci e le persone che vogliono disfarsi dei piu’ disparati oggetti ci sono delle linee precise da seguire.

Il valore dell’oggetto deve essere proporzionato.

Non puoi inserire un prezzo alto per cercare di avere un maggior guadagno perche’, in quel caso, non riuscirai a venderlo.

Devi attribuire il giusto prezzo in base al valore attuale e soprattutto alle sue condizioni.

Navigando in rete puoi farti un’idea sul prezzo da chiedere, tenendo in considerazione i prezzi applicati dagli altri venditori.

 

PRESENTARE GLI OGGETTI E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La presentazione dell’oggetto e’ estremamente importante, devi pubblicare delle foto che rendono bene l’idea di cosa stai proponendo.

Anche la descrizione deve essere realistica e il piu’ accattivante possibile.

Non devi certo dimenticarti di menzionare eventuali malfunzionamenti e difetti, dovuti ad esempio all’usura del tempo. Il compratore se ne accorgerebbe e potrebbe richiedere il rimborso.

La modalita’ di pagamento che desideri scegliere deve essere tracciabile e sicura, sia per l’acquirente che per il venditore.

Di solito, il pagamento avviene in anticipo e il sistema piu’ diffuso e’ sicuramente PayPal. Bisogna poi indicare la modalita’ di spedizione oppure, se la distanza e’ minima, ti puoi mettere d’accordo per un luogo di consegna che vada bene a entrambi.

Tra i portali piu’ famosi troviamo Subito.it.

E’ completamente gratuito e di facile utilizzo.

Bisogna solo registrarsi, inserire l’annuncio completo di descrizione, prezzo foto dell’oggetto.

E, se i gestori del sito verificano il rispetto dei termini e condizioni contrattuali, nel giro di 24 ore il nostro annuncio sara’ online.

 

L’ESEMPIO DI EBAY

Ebay e’ un sito di vendita online tra i piu’ conosciuti e diffusi nel mondo, ma prevede una piccola commissione nel caso la vendita vada a buon fine. Hai due possibilita’ di vendita: usufruendo della modalita’ asta o in modalita’ compralo subito.

Anche in questo caso per vendere un prodotto non devi far altro che iscriversi, e creare il nostro annuncio.

Una peculiarita’ di eBay e’ quella dei feedback, ossia delle valutazioni, positive o negative, che gli acquirenti ti attribuiscono in base alla loro esperienza di acquisto.

I feedback sono rilasciati attraverso un numero di stelle, il massimo e’ 5. Piu’ stelle avrai come venditore maggiore sara’ la serieta’ percepita dai clienti.

Oltre che su internet un altro metodo che ti permette di fare soldi attraverso la vendita di oggetti usati e’ quello di affidarsi a degli intermediari, tra questi uno dei piu’ diffusi in italia e’ Mercatopoli.

Rivolgiti a loro quando ad esempio gli oggetti sono molto ingombranti e non hai il tempo per aspettare che qualcuno li acquisti.

come fare soldi

METODI INNOVATIVI PER FARE SOLDI

PARTECIPARE AI REALITY SHOW, TALENT SHOW O COME CONCORRENTI DI PROGRAMMI TV

All’inizio fu il Grande Fratello che con la prima edizione nel 2000 diede la possibilita’ a dieci persone “comuni” che non si conoscevano di partecipare ad un esperimento sociale.

Lo scopo era vivere per 100 giorni insieme condividendo la quotidianita’. Alla fine del programma, alcuni partecipanti lo sfruttano per promuovere le loro abilità, in particolare nel mondo dello spettacolo. Altri, la maggior parte, si è dimostrata essere una meteora.

Ma come fare soldi con un reality? Innanzitutto il vincitore ha un premio in denaro, poi ci sono le varie serate e ospitate nei vari programmi tv del momento che permettono di guadagnare.

Il reality e’ solo il trampolino di lancio , la visibilita’ che da e’ provvisoria e bisogna saper bene come sfruttarla.

Prendiamo Luca Argentero che, dopo la partecipazione come concorrente alla terza edizione del Grande Fratello, inizio’ a studiare recitazione e oggi e’ un affermato attore e conduttore.

Se invece possiedi delle particolari doti artistiche prendi in considerazione la possibilita’ di fare soldi partecipando a un talent show. Amici, X Factor e Italia’s Got Talent sono solo alcuni esempi.

Sul palco puoi farti notare da una casa discografica, da un impresario oppure da un regista. Devi comunque mostrare delle doti che ti distinguano dagli altri.

Sempre legato al mondo dello spettacolo un sistema su come fare soldi e’ quello di partecipare ad un quiz televisivo.

Bisogna avere capacita’ ma anche una buona dose di fortuna. In caso positivo puoi portarti a casa un bel gruzzoletto in denaro.

 

COME FARE SOLDI GIOCANDO A POKER O SCOMMETTENDO ONLINE

Oggi sono moltissimi i siti internet che permettono sia di giocare a poker o semplicemente di scommettere online nei piu’ svariati campi.

Non bisogna disporre di  ingenti somme di denaro da investire ma solo dedicarci del tempo e conoscere il terreno di gioco, oltre ad affidarsi alla dea bendata.

Questo metodo però potrebbe diventare pericoloso, addirittura una dipendenza, che si chiama “ ludopatia” e purtroppo nel nostro Paese sta diventando una piaga molto diffusa. Quindi devi porti dei limiti e, soprattutto, giocare responsabilmente.

 

COME FARE SOLDI CON YOUTUBE

Attualmente YoutTube comprende gli indirizzi web più visitati.

Ogni giorno vengono caricati migliaia di video che possono essere creati anche con semplici smartphone ma per ottenere visibilita’ questi devono essere originali e di qualità.

Inoltre per aprire un proprio canale bisogna avere almeno mille iscritti e aver collezionato almeno 4000 ore di visualizzazioni negli ultimi 12 mesi. Oltre a non violare le regole del copyright.

Questa decisione punta a tutelare i creatori di video da chi, in passato, scaricava contenuti di altri per poi caricarli sul proprio canale.

 

COME FARE SOLDI CON YOUTUBE?

Innanzitutto bisogna che i video caricati ottengano milioni di visualizzazioni e, poi, affidarti alle pubblicita’.

Tutti noi abbiamo visto che prima dell’inizio del video appaiono delle inserzioni pubblicitarie.

Ci sono diverse modalita’ in cui far vedere gli spot: quelle che puoi ignorare dopo qualche secondo, le altre che devono essere visualizzate per intero e la sovraimpressione.

La caratteristica principale e’ che gli sponsor sono in linea con il contenuto del video. Inoltre il guadagno varia anche dall’argomento trattato e dal tipo di target a cui indirizzarlo.

 

LE PARTNERSHIP

Un altro sistema per monetizzare con YouTube e’ quello di creare delle partnership con altre aziende. Puoi, ad esempio, promuovere dei prodotti con le recensoni, tutorial che spieghino come utilizzare il prodotto o semplicemente sponsorizzarlo.

Per ricevere soldi bisogna creare e collegare un account Google Adsense al proprio canale.

Inoltre, un altro sistema su come fare soldi con Youtube e’ quello di promuovere i nostri video su altri siti, tra blog, influencer e social media.

Incide anche la durata dei video: piu’ sono lunghi piu’ c’e’ spazio per le interruzioni pubblicitarie.

 

CONCLUSIONI

Qualsiasi metodo tu decida di utilizzare come sistema per fare soldi o anche solo per racimolare delle piccole entrate eila perseveranza che è alla base del successo.

Devi disporre di tempo da investire anche per i lavori più semplici e la pazienza di saper attendere per raggiungere risultati all’altezza delle aspettative.

 

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *