Cortina: la Freccia del Cielo è la nuova cabinovia


Daniel de Mari

Daniel de Mari

Ciao, sono Daniel de Mari, imprenditore ed investitore immobiliare. Fondo un'azienda, la rendo autonoma, fondo  la prossima. Ho creato questo blog per parlare della mia grande passione (ed ossessione): fare impresa.

cortina freccia

Apri l'indice dei contenuti

A Cortina tutto pronto per l’inaugurazione della Freccia del Cielo

L’impianto avrà 47 cabine, riduce i tempi d’attesa, offre maggiore comfort ed è realizzato in vista dei Mondiali di sci alpino 2021 e le Olimpiadi invernali

Cortina d’Ampezzo si prepara ai Mondiali di Sci Alpino 2021 e alle Olimpiadi con una nuova cabinovia. Ci saranno 47 nuove cabine che possono trasportare fino a 1800 persone alla velocità di 6 metri al secondo.
Il prossimo 11 gennaio sarà inaugurata la nuova cabinovia Tofana- Freccia nel Cielo, presso la stazione di valle della Freccia nel Cielo, con il viaggio verso Col Drusciè. Domenica 12 si terrà l’open day “The future is now” e si potrà salire gratuitamente lungo il primo tronco e sciare sulle piste rinnovate Col Druscié A e B.
L’impianto rinnovato consente di diminuire i tempi di attesa e aderire ai moderni standard di comfort, tecnologia, qualità e  accessibilità.
Anche la stazione di partenza ha subito un restyling, con ampie vetrate e copertura inclinata con diverse pendenze, somigliando così proprio a una freccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *