Ecosia: il motore di ricerca che aiuta la natura


Daniel de Mari

ecosia

Apri l'indice dei contenuti

E’ il motore di ricerca più ecosostenibile e il suo slogan recita: “tu cerchi su internet, noi piantiamo alberi”. Ecosia funziona come qualsiasi altro dei suoi concorrenti ma i profitti che derivano dalle ricerche degli utenti sono usati per piantare alberi dove ce n’è bisogno.
Ecosia, fondata in Germania nel 2009 da Christian Kroll in associazione con Bing, il motore di ricerca di Microsoft, Yahoo! e il WWF, versa l’80% dei profitti provenienti dagli annunci online a organizzazioni no-profit che si occupano di proteggere la natura e di riforestazione.
Ogni mese, i report finanziari indicano ricavi e percentuale data alle associazioni, oltre a mostrare i progetti sostenuti.
Nella home page di Ecosia, il contatore mostra il numero di alberi piantati in tempo reale: una cifra che ha già superato i 73 milioni.

 

 

 

 

 

 

Fonte: https://www.ecosia.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *