Google: l’interprete nello smartphone


Daniel de Mari

google assistant

Apri l'indice dei contenuti

La “modalità interprete” messa a disposizione da Google, permette di chiedere all’assistente vocale la traduzione di frasi in altre lingue in modo estremamente veloce, in modo che due persone di lingue diverse possano interfacciarsi in tempo reale. Questa modalità ora è fase di distribuzione in tutto il mondo, traduce in 44 idiomi e si attiva tramite un comando vocale a Google Assistant.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *