guadagnare soldi

Guadagnare soldi a 15 anni: ecco le possibili idee

Per un adolescente è naturale avere voglia di bruciare le tappe, e voler trovare un’occupazione che permetta di guadagnare soldi. Non sto parlando di uno stipendio, ma almeno ciò che serve per concedersi qualche sfizio.
Sebbene la legge preveda che, per iniziare a lavorare, si debba aver raggiunto la maggiore età, ci sono molte attività che puoi svolgere per guadagnare soldi a 15 anni.
Innanzitutto da un’età tra i 14 e i 16 anni è possibile svolgere lavori stagionali o stage ricondotti a un percorso di alternanza scuola-lavoro. Puoi firmare regolari contratti, a patto che:

  • Ti sia sottoposto ad una visita medica
  • Tu abbia adempiuto agli obblighi scolastici
  • Non si tratti di lavori usuranti
  • Non si tratti di lavori notturni

Il principale contratto utilizzato per i minorenni è il contratto di apprendistato, ma potrebbero anche proporti di sottoscrivere un contratto di somministrazione, di tirocinio formativo, di lavoro accessorio, e anche di lavoro a termine.
Dopo aver letto queste prime informazioni, ti chiederai “ma come posso guadagnare soldi avendo solo 15 anni?”.

Lavoretti per guadagnare

Come prima cosa, guardati intorno. Potresti accorgerti che ci sono moltissime persone o attività locali che possono affidarti lavori occasionali. Ecco cosa devi fare:

Trovare lavori occasionali

Il lavoretto più gettonato di sempre, se hai esperienza con i bambini, è la baby-sitter, preziosa figura soprattutto la sera e nei fine settimana.
Ma se i tuoi vicini o amici hanno animali potresti candidarti come dog-sitter o cat-sitter. Ci sono, infatti, molte persone che, per motivi di lavoro, sono fuori casa tutto il giorno, lasciando solo il proprio amico a quattro zampe. Questa figura diventa indispensabile quando l’animale ha particolari esigenze di salute, quindi, se te la senti e sei responsabile, puoi pubblicizzare i tuoi servizi in questo senso.

Ma non è tutto. Potresti diventare un valido aiuto per un parente o un conoscente anziano che ha difficoltà a fare le pulizie, la spesa, o altre commissioni fuori casa. Il tuo lavoro avrebbe, in questo caso, un risvolto sociale importante.
Un altro dei più gettonati lavoretti per guadagnare soldi a 15 anni è senza dubbio offrire ripetizioni di materie in cui sei particolarmente bravo/a. A volte non è necessario nemmeno eccellere nella materia, ma è sufficiente prepararsi. Questa potrebbe anche diventare un’occasione per arricchire a tua cultura personale!
Non è necessario che ti fermi al tuo cerchio di conoscenza.
Gli esercizi commerciali del tuo quartiere potrebbero avere bisogno di qualcuno che svolga per loro del volantinaggio. Potresti proporti di aiutarli il pomeriggio dopo la scuola, oppure nei mesi estivi.

Pubblicizzarti

Una volta che hai individuato l’attività che preferisci svolgere (e che il mercato richiede), devi innanzitutto capire la tua disponibilità reale, e, in secondo luogo, pubblicizzare i tuoi servizi.
Come? Probabilmente il mezzo che ti è più congeniale e che, soprattutto, offre maggiore copertura su scala locale, è Internet e, in particolare, i social media. Tra questi, Facebook offre la possibilità di renderti visibile attraverso gruppi locali (ad esempio i gruppi comunali “Sei di … se”).

Guadagnare soldi a 15 anni su Internet

La promozione non è l’unica cosa che puoi affidare al Web. Sono molte le occasioni che la rete offre per guadagnare soldi a 15 anni. Tutto dipende dalla disponibilità o meno di un minimo capitale iniziale.

Guadagnare partendo da zero

Se non disponi di un capitale iniziale, puoi iniziare in due modi.
Il primo che ti propongo è l’utilizzo di piattaforme, come Fiverr, per proporre dei servizi, come possono essere piccoli lavori di grafica, traduzioni, o altre piccole attività, chiamate GIG nello slang americano.
Alcuni servizi possono essere svolti senza particolari abilità. Altri, come la grafica, devono essere approcciati solo se hai una spiccata dote o passione per la materia.
Ci sono numerose piattaforme che mettono in contatto domanda e offerta, ma non tutte permettono la registrazione ai minorenni. Devi quindi informarti sull’esistenza o meno di questa possibilità.
In secondo luogo, potresti guadagnare soldi attraverso le App

Esistono, infatti, alcune App che consentono di svolgere degli incarichi per conto di alcune aziende, anche grandi.
Di cosa si tratta? Di mistery shopping, o di rilevamento prezzi, o, ancora, raccolta di altre informazioni fondamentali per queste imprese, che per qualche ragione non possono avere direttamente. Ma non solo. Se hai una buona mano per la fotografia potresti anche vendere i tuoi scatti attraverso queste applicazioni.
Posso farti qualche nome:

Guadagnare a 15 anni con un piccolo capitale a disposizione

Se hai a disposizione un piccolo capitale, potresti utilizzare le piattaforme di compravendita, come subito.it, comprando oggetti a piccoli prezzi o acquisendoli in regalo oppure rivendendoli, magari dopo averli sistemati.
Oppure, se hai una particolare dote creativa, potresti mettere vendere le tue creazioni.
Sia che tu parta da zero o che tu abbia un capitale da parte, devi verificare che la piattaforma che vuoi utilizzare non presenti limitazioni per utenti minorenni, e che l’attività sia svolta legalmente e seguendo le norme fiscali previste dallo Stato.

Come vedi, sono molte le possibilità di racimolare qualche soldo sia offline che online. Quello che devi tenere a mente, però, è che è lecito fare esperienza, a patto che non sottragga tempo allo studio.
Tutto il tempo che investi oggi in attività che promettono di farti guadagnare denaro velocemente, è valore sprecato che potresti, invece, capitalizzare in futuro in modo migliore e con migliori ritorni economici.
Sicuramente avrai sentito queste parole da più di una persona, e il mio compito non vuole essere un ammonimento, ma un consiglio di un amico che riconosce l’immenso valore della formazione in un’età tanto ricca di potenzialità.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con un amico

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *