coronavirus

Il Coronavirus colpisce anche la tecnologia

Il settore tecnologico sta subendo pesanti conseguenze del Coronavirus perchè molte aziende cinesi sono state costrette a bloccare l’attività e lasciare a casa migliaia di lavoratori. In questo modo le forniture rallentano e la psicosi da contagio sta mettendo a rischio anche il Mobile World Congress, la più importante fiera internazionale del settore della telefonia in programma a fine febbraio a Barcellona. LG, Ericcson, Amazon, Nvidia e Sony hanno già rinunciato per la sicurezza dei propri dipendenti.
La Foxconn è una delle aziende che più stanno risentendo del Coronavirus ed è da lei che dipende la maggior parte della produzione di iPhone ma anche prodotti Microsoft, Nintendo, Sony, Xiaomi e Motorola. Per questo motivo sta pensando di spostare la produzione in India.
Samsung, che presenterà i suoi nuovi smartphone domani a San Francisco, ha previsto postazioni con disinfettante per le mani e strumenti per il controllo della temperatura.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con un amico

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *