Il Coronavirus colpisce anche la tecnologia


Daniel de Mari

Daniel de Mari

Ciao, sono Daniel de Mari, imprenditore ed investitore immobiliare. Fondo un'azienda, la rendo autonoma, fondo  la prossima. Ho creato questo blog per parlare della mia grande passione (ed ossessione): fare impresa.

coronavirus

Apri l'indice dei contenuti

Il settore tecnologico sta subendo pesanti conseguenze del Coronavirus perchè molte aziende cinesi sono state costrette a bloccare l’attività e lasciare a casa migliaia di lavoratori. In questo modo le forniture rallentano e la psicosi da contagio sta mettendo a rischio anche il Mobile World Congress, la più importante fiera internazionale del settore della telefonia in programma a fine febbraio a Barcellona. LG, Ericcson, Amazon, Nvidia e Sony hanno già rinunciato per la sicurezza dei propri dipendenti.
La Foxconn è una delle aziende che più stanno risentendo del Coronavirus ed è da lei che dipende la maggior parte della produzione di iPhone ma anche prodotti Microsoft, Nintendo, Sony, Xiaomi e Motorola. Per questo motivo sta pensando di spostare la produzione in India.
Samsung, che presenterà i suoi nuovi smartphone domani a San Francisco, ha previsto postazioni con disinfettante per le mani e strumenti per il controllo della temperatura.

 

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *