L’isola di Wight dai figli dei fiori alle start-up


Daniel de Mari

Daniel de Mari

Ciao, sono Daniel de Mari, imprenditore ed investitore immobiliare. Fondo un'azienda, la rendo autonoma, fondo  la prossima. Ho creato questo blog per parlare della mia grande passione (ed ossessione): fare impresa.

wight

Apri l'indice dei contenuti

L’isola di Wight, da paradiso degli hippie oggi sta diventando un polo delle start-up. Uno degli edifici più antichi della Gran Bretagna, il Landguard Manor che, prima era raffinata location per cerimonie e matrimoni, oggi è il laboratorio della Innovative Physics, azienda che si occupa di sviluppare “Intelligenza Artificiale”. La radio locale trasmette programmi sulle start-up, perfino i biglietti della lotteria locale finanziano i progetti più innovativi. A Newport, “capitale” dell’isola, si punta ad attrarre persone che intendono rifarsi una vita professionale, inclusi coloro che hanno più di 50 anni. E non si parla solo di hi-tech ma anche altro, come web marketing oppure design. Delle 470 mila start-up nate da gennaio in Inghilterra, oltre 4000 sono state registrate proprio nell’isola di Wight.

 

Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published.