lavoratori

Mancanza di competenze: pesa per il 6% sulla global economy

Il Boston Consulting Group ha pubblicato il report “Fixing the Global Skills Mismatch” in cui si evidenzia che, nel mondo del lavoro, la mancata corrispondenza tra competenze richieste e quelle disponibili sul mercato equivale a una tassa del 6% sull’economia globale. Facendo i conti, si tratterebbe di 5 miliardi di dollari. Lo skill mismatch, cioè la differenza tra le competenze delle persone e quelle che le stesse dovrebbero avere per far bene il proprio lavoro, coinvolge 1,3 miliardi di lavoratori in tutto il mondo ed è in costante aumento. E tutto ciò danneggia l’economia mondiale.

 

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con un amico

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *