twitter

Twitter contro i fake account

Migliaia di account falsi, utilizzati per campagne informative e manipolare l’opinione pubblica in alcuni stati, sono stati sospesi in modo permanente da Twitter. Le location degli account fanno capo agli Emirati Arabi Uniti, Egitto, Spagna, Arabia Saudita, Cina ed Ecuador.
Banditi ben 4.248 account che operavano dagli Emirati, diretti a Qatar e Yemen, altri 273 usati dagli Emirati ed Egitto, insieme ad altri paesi come l’Iran, venivano sfruttati per condurre operazioni d’informazione che avevano il Qatar come target principale.
In Spagna invece ne sono stati rimossi 265 che facevano riferimento al Partito Popolare, così come circa un migliaio in Ecuador, dove erano legati al partito Alianza Pais.
In Cina gli account fake eliminati sono 4301, erano usati per seminare discordia sul movimento di protesta a Hong Kong.

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *