città lavoro

Una classifica delle città migliori per trovare lavoro

Quali sono le città, in Italia e all’estero, che offrono più prospettive professionali e una buona qualità di vita? Il portale HousingAnywhere ha pubblicato una classifica delle 100 città in cui vivere e lavorare bene, studiata secondo 6 parametri: offerta di lavoro, salario medio, costo e qualità della vita, presenza di start up e apertura mentale.
In testa ci sono Monaco, San Francisco, Zurigo e Boston. A rappresentare l’Italia ci sono solo Milano e Roma e occupano rispettivamente la 60esima e la 87esima posizione. Milano è penalizzata per l’alto costo degli affitti, Roma per la qualità della vita.
Per trovare salari alti è indicato andare in Svizzera (Zurigo, Ginevra, Basilea, Losanna e Berna) oppure negli Stati Uniti (San Francisco, Seattle, New York City, Berkeley e Boston).

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *