cantina

Vino, turismo e tecnologia

Secondo il “Rapporto sull’innovazione tecnologica nel turismo enogastronomico” di Roberta Garibaldi, membro di World Food Travel Association, al 62% degli italiani piacerebbe un’app o un sito che li guidi alla scoperta di prodotti e itinerari enogastronomici e il 52% vorrebbe che la sua esperienza di visita nei vari luoghi di produzione fosse arricchita da tecnologie multimediali.
Tecnologia, realtà virtuale e aumentata, ologrammi e tavoli multimediali possono arricchire la relazione con i visitatori, prima durante e dopo l’esperienza. Un investimento utile a conquistare non solo i millennials ma  un ampio target trasversale di turismo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *