Zuckerberg: Libra attende il consenso Usa


Daniel de Mari

Daniel de Mari

Ciao, sono Daniel de Mari, imprenditore ed investitore immobiliare. Fondo un'azienda, la rendo autonoma, fondo  la prossima. Ho creato questo blog per parlare della mia grande passione (ed ossessione): fare impresa.

libra

Apri l'indice dei contenuti

La criptovaluta di Facebook, secondo quanto afferma Zuckerberg, non intende essere una moneta sovrana e attende il consenso USA per il lancio.
Il creatore di Facebook ha spiegato questo alla commissione servizi della Camera, oltre al fatto che, secondo lui, Libra potrebbe essere un rimedio per le disuguaglianze. Potrebbe cioè permettere a milioni di persone di accedere al sistema finanziario, senza utilizzare le banche.
Il Tesoro americano ha incontrato esponenti e funzionari del più celebre dei social chiarendo che i piani per lanciare Libra sono prematuri e che la preoccupazione maggiore è che la criptovaluta aggiri le normative anti riciclaggio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *